EOL Normalizer

EOL Normalizer è un semplice (ma utilissimo) programma per la conversione dei caratteri di ritorno a capo.
Se non lo sapete infatti, ci sono 3 diversi caratteri di ritorno a capo (Newline), ognuno utilizzato da diversi sistemi operativi. Windows per esempio usa l’abbinata CrLf (Carriage Return e Line Feed, rispettivamente 13° e 10° carattere ASCII), Linux, Mac OS X e i sistemi Unix-like usano solo Lf, mentre Mac OS (fino alla versione 9) e Commodore utilizzano solo Cr.
Tralasciando il fatto che è un gran casino che si poteva evitare con un po’ di buon senso
Per chi utilizza più sistemi operativi può essere fastidioso perdere i ritorni a capo quando si passa un file ad esempio da Linux a Windows o da Mac a Windows, cosa molto probabile, specialmente se si scaricano file dal web.
Inoltre per chi sviluppa con web server Linux, ma lavora su un computer Windows, carica file che sul server diventano illeggibili.

EOL Normalizer risolve velocemente questo problema. Basta scegliere il file da convertire e quello di destinazione (che possono essere anche lo stesso file, in modo che venga sovrascritto), scegliere il sistema operativo per cui lo si vuole convertire e il gioco è fatto.
Il programma è scritto in VB.NET ed è disponibile per il download a questo link, con anche i sorgenti

Spero vi sia utile 😉

IMPORTANTE: Il problema dei ritorni a capo non sorge con file .doc, .odt, .pdf, o in generale file di testo formattato, ma solo con file di testo semplice (.txt, .php, .html se si legge il sorgente, .js, ecc.)
Utilizzare il programma su file non testuali potrebbe danneggiarli, quindi non fatelo!

Il ritorno dello Jedi

Non si tratta dell’ultimo capitolo della saga di Star Wars ma di una nuova release di Dowsplay Star Wars Suite
In questi giorni mi sono occupato di sviluppare nuovi programmi da utilizzare per le Olimpiadi di Problem Solving e rivisitare (e migliorare) quelli che avevo già fatto.
La suite è ora così composta:

  • Caesar Cryptography: Decodifica o codifica una stringa col metodo Giulio Cesare. Ho rifatto l’interfaccia in windows form.
  • Sessions Calculator: Programma Windows Form che risolve un problema che richiede di calcolare il posto che occupano in una determinata seduta certe persone, che a ogni seduta si scambiano di posto secondo una regola.
    Dati in input numero delle persone (ne accetta anche 100!), regola, e numero delle sedute da calcolare, ricava le posizioni delle persone. Migliorata leggermente la grafica.
  • Tarta’s Path: Risolve un problema relativo alla posizione di una tartaruga su un piano cartesiano, che si può muovere con 3 comandi: f per andare avanti, o per girarsi a destra, a per girarsi a sinistra.
    Dati in input posizione attuale della tartaruga, suo orientamento, e una stringa formata da f,o e a, restituisce posizione e orientamento della tartaruga. Ho modificato l’interfaccia portandola su windows form e “dinamizzato” il calcolo che aggiorna il risultato durante l’inserimento dei dati.
  • Bubble Sorter: Ordina una lista usando l’algoritmo di bubble sorting (confronta due elementi consecutivi della lista ed eventualmente li scambia di posto). Un problema delle Olimpiadi di Problem Solving richiede di trovare il numero di mosse per ordinare alcune liste con questa tecnica, e questo programma lo risolve splendidamente. Anche questo programma da console l’ho portato a windows form, e l’ho “dinamizzato” come Tarta’s Path
  • Diets Calculator: Nuovo programma, risolve un problema relativo alla composizione di diete con un certo costo e un certo contenuto proteico, data una lista di alimenti a cui è associato un costo e un contenuto proteico. Nonostante sia un po’ lento (il calcolo delle combinazioni è piuttosto oneroso), funziona.
  • Young Tables: Anche questo è un programma nuovo, direi fiore all’occhiello della suite perchè davvero ben fatto. In un problema delle Olimpiadi è richiesto di lavorare con le tabelle di Young standard aventi punti fissi. Questo programma calcola il numero di tabelle che si possono così formare.
  • Fantasia Lake: In un problema si parla di 8 città disposte intorno al lago circolare nella fatata terra di Fantasia. Questo nuovo programma risolve questo magico problema

Per scaricare questa suite è necessario conoscere nickname e password del nostro account delle Olimpiadi di Problema Solving. Da qui puoi accedere.
Fatemi sapere che ne pensate

Scarica musica da Youtube e Vimeo con Dowsplay Lemon

Hai trovato un video di Youtube con una bellissima musica di sottofondo, ma non sai come si chiama e non riesci a scaricarla.
Oppure hai trovato una versione particolare della tua canzone preferita, ma c’è solo il video su Vimeo.
O magari hai una playlist con le tue canzoni preferite, ma essendo numerose diventa dispendioso in termini di tempo da scaricare, magari con programmi come LimeWire, Torrent o eMule

Dowsplay Lemon permette facilmente e intuitivamente di scaricare l’audio dei video di Youtube e Vimeo, automatizzando la procedura di VidToMP3 e permettendo di scaricare più video tutti insieme e di rilevare automaticamente se si sta ascoltando un video da una playlist per scaricarla tutta (solo per Youtube).
Con pochi click, potrai ascoltare quella canzone che hai trovato solo su Youtube anche sul tuo iPod o sul tuo cellulare senza dover disporre di una connessione internet.

Clicca qui per scaricare il pacchetto d’installazione, molto rapida e veloce.

Per farlo funzionare è necessario aver installato il .NET Framework 4.0 e Internet Explorer sul proprio computer

Buona musica a tutti!

Dowsplay Lemon

Il logo di Dowsplay Lemon

Dowsplay Star Wars Suite

Dowsplay Star Wars Suite è una piccolissima suite composta da quattro programmi scritti in VB.NET, che ho sviluppato per la risoluzione di alcuni problemi nelle Olimpiadi di Problem Solving che svolgo quest’anno a scuola.
Per la loro esecuzione, necessitano l’installazione del .NET Framework 2 o superiore.

La suite è composta dai seguenti programmi:

  • Caesar Cryptography: programma console che decodifica o codifica una stringa col metodo Giulio Cesare.
    Utilizzo i codici ASCII dei caratteri per poterci iterare e trovare la stringa codificata/decodificata con una certa chiave k
  • Sessions Calculator: programma Windows Form che risolve un problema che richiede di calcolare il posto che occupano in una determinata seduta certe persone, che a ogni seduta si scambiano di posto secondo una regola.
    Dati in input numero delle persone (ne accetta anche 100!), regola, e numero delle sedute da calcolare, ricava le posizioni delle persone
  • Tarta’s Path Finder: programma console, risolve un problema relativo alla posizione di una tartaruga s’un piano cartesiano, che si può muovere con 3 comandi: f per andare avanti, o per girarsi a destra, a per girarsi a sinistra.
    Dati in input posizione attuale della tartaruga, suo orientamento, e una stringa formata da f,o e a, restituisce posizione e orientamento della tartaruga.
  • Bubble Sorter: programma console che ordina una lista usando l’algoritmo di bubble sorting (confronta due elementi consecutivi della lista ed eventualmente li scambia di posto). Un problema delle Olimpiadi di Problem Solving richiede di trovare il numero di mosse per ordinare alcune liste con questa tecnica, e questo programma lo risolve splendidamente.

Renderò disponibile la suite dopo la fine delle Olimpiadi di Problem Solving  =D

    Dugghy’s Revenge: al via lo sviluppo!

    Ho iniziato lo sviluppo del videogioco Dugghy’s Revenge, tramite il framework XNA.

    Dugghy è un dugongo qualunque che inizia a frequentare la scuola dei dugonghi. Ma appena entrato nella scuola, non si rivela una normale e tranquilla scuola per dugonghi: strani mostri rotolanti, un laboratorio segreto in cui si conducono strani esperimenti, e una terribile creatura che tiene in vita  tutti gli altri mostri.

    Dugghy non ha dubbi: userà tutte le sue potenzialità di dugongo (chissà se ne hanno!) per liberare la scuola da queste malefiche presenze. In una scatenata corsa attraverso sei avventurosi livelli, sconfiggendo i mostri e difendosi a suon di codate, riuscirete a vendicare Dugghy e a sconfiggere la mostruosa gorgone che vi attende alla fine del gioco?
    Ricordate: ogni oggetto che troverete sarà importante per la battaglia finale!

    Il destino di Dugghy e della scuola dei dugonghi è nelle vostre mani