Musica

Una selezione delle mie canzoni preferite. I mie gusti musicali sono piuttosto variegati, quindi credo che tutti possano trovare del suo!
Se volete farmi conoscere qualche nuova band/canzone/album/genere, commentate pure. Buon ascolto!

Muse – Follow me
“The 2nd Law” è un album con i controcoglioni. Non riesci a premere pausa.

Kings of Convenience – Boat Behind
I Kings of Convenience sono un duo norvegiese che sfornano melodie acustiche davvero prelibate. A voi.

Of Monsters and Men – Mountain Sound
Questo gruppo islandese ha avuto (stranamente) un discreto successo con Little Talks. Ma di canzoni buone ne hanno fatte un album intero!

Foo Fighters – Everlong
Questi Foo Fighters sanno proprio fare atmosfera. Ottimi discendenti anti-depressivi dei Nirvana.

Scatman John – I’m a scatman
Io non ci credo che è un balbuziente…

Coldplay – Charlie Brown
E’ la prima canzone che hanno registrato di Mylo Xyloto, peccato non sia tutto così bello

Vampire Weekend – Holiday
Un po’ di nostalgia estiva. Il brutto dei Vampire Weekend è che fanno le canzoni corte!

The Offspring – The kids aren’t alright
Buonissimo pezzo punk rock

Cage The Elephant – Abeerden
Il video è struggente, la canzone di più

The Ramones – My brain is hanging upside down
Canzone molto bella dei Ramones (o forse è una cover, boh). Dà la carica, e il fatto che rientri nella colonna sonora di School of Rock è una certificato di qualità 😉

Ben L’Oncle Soul – Seven Nation Army
Questa è sicuramente una cover, ma è una signora cover. Un suono jazz che a Seven Nation Army calza a pennello.

Korpiklaani – Tuoppi Oltta
Che suoni! Sublime!

Eluveitie – Inis Mona
Pesa, si, ma è un capolavoro, la crème della crème di Slania. E l’assolo di twistle?

Avenged Sevenfold – Welcome to the family
Avenged Sevenfold, per gli amici A7X. Giocano con il metal come un bambino coi lego. Peccato per il batterista morto.

Sonata Arctica – San Sebastian
Roba meno pesa, epic metal, più melodica, ma anche più concitata. I Sonata Arctica sono maestri in quest’arte, che praticano a suon di chitarra e tastiera. Godetevi questa perla del loro secondo album.

Empire of the Sun – We are the People
Pscihedelic rock che gli scorre nella vene, gli Empire of the Sun hanno rivisitato la musica dei MGMT, sfornando un album che non annoia mai. Puoi lasciarlo in loop per due giorni e ne hai ancora voglia

Green Day – Holiday
Superclassicone dei Green Day, che quasi mi vergogno a mettere perchè sembro uno che conosce due canzoni e si crede figo. Ma che ci posso fare se è quella che mi piace di più? On Holiday!!

Gorillaz – On Melancholy Hill
Rilassante oltre i limiti del consentito, causa gli stessi effetti della morfina ad alti dosaggi. *~*