Google ci spia, e ci guadagna sopra.

Stavo gironzolando qua e là per Google AdSense, sistema di banner pubblicitari da inserire nel proprio sito per guadagnare con visite e clic, quando mi salta all’occhio questa pagina.

Cosa cosa cosa??
Google memorizza tramite AdSense e Google Search i siti che visito, sapendo quindi praticamente tutto quello che a me piace e cosa io faccio? Ma chi gli ha dato l’autorizzazione?
Loro se ne escono con la frase “ma se cancelli i cookies del browser allora le informazioni saranno cancellate”. E intanto invadono la mia privacy, senza nemmeno dirmelo. Perchè è stata una botta di fortuna che abbia trovato quella pagina, altrimenti ne sapevo tanto quanto prima.

Non è questo il modo. Se scrivessero su quella bella paginona di google.com che sanno in quali pagine navighi, scommetto che non sarebbe altrettanto efficiente il sistema di AdSense. E di solito la prassi non è che “io ti spio, ma se vuoi smetto”, dovrebbe essere “io non ti spio, ma se vuoi comincio”.
Invito tutti a premere quel bel tastone “Opt out” in quella pagina. Secondo loro dovrebbe disattivare per sempre il tracciamento delle pagine sul tuo browser.
Problema risolto! Finchè non cambi browser…

  • Un amico

    Emh… veramente Google non incamera proprio nulla… utilizzano appunto i tuoi cookies (quindi file sul tuo browser), ma non hanno un loro archivio (infatti, cancellati i cookie, tutto come prima).

    Loro quindi non hanno accesso alle informazioni, ma sei tu ad avere accesso alle tue stesse informazioni che fai utilizzare.

    • Qwertj

      Di fatto Google monitora quali siti visito senza dirmelo esplicitamente… poco importo dove tengono queste informazioni!
      Oltre al fatto che sicuramente i miei cookie non memorizzano tutti i siti che visito, ma (immagino) chiavi per accedere a queste informazioni contenute nei loro server