Il ritorno dello Jedi

Non si tratta dell’ultimo capitolo della saga di Star Wars ma di una nuova release di Dowsplay Star Wars Suite
In questi giorni mi sono occupato di sviluppare nuovi programmi da utilizzare per le Olimpiadi di Problem Solving e rivisitare (e migliorare) quelli che avevo già fatto.
La suite è ora così composta:

  • Caesar Cryptography: Decodifica o codifica una stringa col metodo Giulio Cesare. Ho rifatto l’interfaccia in windows form.
  • Sessions Calculator: Programma Windows Form che risolve un problema che richiede di calcolare il posto che occupano in una determinata seduta certe persone, che a ogni seduta si scambiano di posto secondo una regola.
    Dati in input numero delle persone (ne accetta anche 100!), regola, e numero delle sedute da calcolare, ricava le posizioni delle persone. Migliorata leggermente la grafica.
  • Tarta’s Path: Risolve un problema relativo alla posizione di una tartaruga su un piano cartesiano, che si può muovere con 3 comandi: f per andare avanti, o per girarsi a destra, a per girarsi a sinistra.
    Dati in input posizione attuale della tartaruga, suo orientamento, e una stringa formata da f,o e a, restituisce posizione e orientamento della tartaruga. Ho modificato l’interfaccia portandola su windows form e “dinamizzato” il calcolo che aggiorna il risultato durante l’inserimento dei dati.
  • Bubble Sorter: Ordina una lista usando l’algoritmo di bubble sorting (confronta due elementi consecutivi della lista ed eventualmente li scambia di posto). Un problema delle Olimpiadi di Problem Solving richiede di trovare il numero di mosse per ordinare alcune liste con questa tecnica, e questo programma lo risolve splendidamente. Anche questo programma da console l’ho portato a windows form, e l’ho “dinamizzato” come Tarta’s Path
  • Diets Calculator: Nuovo programma, risolve un problema relativo alla composizione di diete con un certo costo e un certo contenuto proteico, data una lista di alimenti a cui è associato un costo e un contenuto proteico. Nonostante sia un po’ lento (il calcolo delle combinazioni è piuttosto oneroso), funziona.
  • Young Tables: Anche questo è un programma nuovo, direi fiore all’occhiello della suite perchè davvero ben fatto. In un problema delle Olimpiadi è richiesto di lavorare con le tabelle di Young standard aventi punti fissi. Questo programma calcola il numero di tabelle che si possono così formare.
  • Fantasia Lake: In un problema si parla di 8 città disposte intorno al lago circolare nella fatata terra di Fantasia. Questo nuovo programma risolve questo magico problema

Per scaricare questa suite è necessario conoscere nickname e password del nostro account delle Olimpiadi di Problema Solving. Da qui puoi accedere.
Fatemi sapere che ne pensate